L’aperto e il chiuso

lemmi10

Una immagine pubblicitaria della ditta Belfe, pubblicata sulla rivista Diana intorno al 1960 (tempera di Roberto Lemmi). Interessante anche dal punto di vista antropologico: l’uomo all’esterno della casa, perché il luogo del maschio è l’aperto, a caccia; la donna che gli lava la giacca, dentro la casa, perché il luogo della donna è nello spazio interno. Quella giacca l’ho indossata anch’io da giovane.

Annunci

6 risposte a "L’aperto e il chiuso"

  1. Sono molto belle queste vecchie stampe, ora credo che non verrebbe molto ben condivisa da tantissime donne quello che vi è rappresentato…
    La giacca l’hai indossata perché sei un cacciatore??

  2. A me l’immagine della stampa sembra molto avvilente, sarò sincera. L’uomo che va a divertirsi e la schiavetta relegata in casa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...