CLIMA

fandonie

3 risposte a "CLIMA"

  1. Buongiorno professore
    non c’entra niente con il tema del post, volevo solo raccontarle che qualche anno fa ho ascoltato in audiolibro l’intero Orlando Furioso, e successivamente letto l’Innamorato.
    Ho ricordato moltissime delle cose dette a lezione (da cose più spicciole come il suo frequente intercalare ‘Oh gran bontà dei cavalieri antiqui’ a temi dell’illusione e del racconto policentrico), ed ho apprezzato veramente molto il fatto che senza il lavoro fatto a scuola sulla lingua italiana non avrei potuto assolutamente apprezzare il capolavoro, che invece ora mi è accessibile grazie alla familiarità con lemmi e costrutti che all’epoca avevamo studiato ma che nell’italiano moderno sono totalmente cambiati.
    Oggi ho ritirato fuori un canto a caso (Astolfo contro Caligorante e Orillo), mi sono divertito, talvolta ho riso e ho riascoltato due volte qualche strofa particolarmente musicale con un piacere quasi fisico, e mi sono pensato di scriverle. Volevo solo condividere questi pensieri con lei, anche perché credo che in fondo potrebbe farle piacere, essendo ciò frutto del suo lavoro e insegnamento.
    Peccato, che io voti Salvini, eh? ;-)
    Buona giornata e grazie

  2. In effetti, sig. Camatta, il suo commento mi ha fatto piacere. Quanto al suo voto politico, non mi sorprende, perché penso che molti italiani continuino nella loro tipica disposizione verso gli Uomini della Provvidenza che periodicamente sorgono all’orizzonte, ovvero verso l’energumeno politico di turno, quello che sa meglio sfruttare l’umana tendenza al linciaggio del capro espiatorio, che l’energumeno stesso ad un certo punto incarnerà. I mulini degli dèi macinano infatti lentamente, ma finemente…

  3. Ah ah ah, prof, a lei proprio non la si fa.
    Ammetto che non mi aspettavo avesse una memoria così prodigiosa da ricordarsi di me.
    Certo che le ho scritto un trattato e lei si è soffermato solo sull’ultima frase!
    Buona giornata e si rassicuri sulla dittatura prossima ventura. Magari arriva, ma forse non da dove crede lei!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...