Mussurana

Poiché i serpenti ingoiano intere le loro prede, è chiaro che per loro è tanto più faticoso e problematico l’ingoiamento quanto più la preda stessa ha una forma irregolare. Lo stomaco dei serpenti è lunghissimo, perciò il cibo ideale per loro è rappresentato da un altro serpente, per ragioni meccaniche. Ovviamente la preda deve essere di dimensioni inferiori a quelle dell’animale che la deve ingoiare. Il mussurana è un serpente sudamericano dalle caratteristiche eccezionali: ha una particolare muscolatura, che gli consente di comprimere ciò che sta ingoiando, e pertanto può cibarsi anche di serpenti più grandi di lui. La sua forza enorme e l’immunità al veleno dei crotali fanno sì che questi siano il suo cibo preferito. Solitamente un serpente che ingoia un altro serpente comincia dalla testa. In questo video si vede una cosa stranissima: un mussurana che ingoia un crotalo dalla coda: il che rende la scena particolarmente impressionante.

Annunci

6 thoughts on “Mussurana

    1. Sadismo è ricavare piacere dal dolore altrui. Non credo che qui vi sia nulla di sadico legato alla visione. I rapporti tra gli animali in natura sono così: c’è chi mangia e chi è mangiato. E non sempre chi è mangiato viene ucciso prima. Io trovo la scena qui decisamente orribile, ma è una reazione umana.

    1. Per la verità il titolo del video è fuorviante: i due serpenti non sono cobra. Come è noto, poi, il serpente non ode i suoni in generale, e ciò che lo “incanta” è il continuo movimento del piffero. A proposito, pare che il più grande incantatore di serpenti malysiano, Ali Khan Samsuddin, sia morto per il morso di un cobra nel 2006…

  1. (Non ho visto il filmato mi son fermato alla descrizione). Conosco il sentire dei “serpenti” era un modo di dire, come avrai certamente percepito ma giusta la tua precisazione. Ho avuto il “piacere” di incontrare più volte il cobra reale, una di queste, mi è passado a tre metri di distanza, ma io ero in moto. E’ posso assicurare che è impressionante, occupava metà carregiata, questo in malesia. Mentre nello Sry Lanka , ad uso dei turisti, poveri cobra ma in miniatura, sono un pò ovunque, cestino dipendenti. A dire la verità fanno anche pena i finti incantatori ma questa è un’altra storia. Un buon 1 maggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...