Campanula

Concentratevi su di un fiore in un prato, come questa campanula. Guardatelo con attenzione, fissate il vostro sguardo su di esso. Non lo sentirete infine cantare? E una volta sperimentata questa bellezza, e bevuto a questo calice, non avvertirete il richiamo alla battaglia, per difendere il diritto di tutti gli esseri umani alla bellezza? Perché non c’è solo il pane,  e solo il circo e il lupanare. Questa campanula ha un valore politico. E forse anche militare.

3 risposte a "Campanula"

  1. La vita è sempre, in ogni suo particolare aspetto, guerra di aspetti contrari e di differenze. Forse essere bravo stratega presuppone anche la capacità di conciliarne gli aspetti moltepliciti e comprenderne tutte le vicissitudini, per cavarne un senso universale. Anche la bellezza scaturisce da mille aspetti e livelli dell’ essere: bisogna tenderle incessanti agguati, per poterla rendere preda. Ma non è appannaggio di tutti: bisogna farsi Proteo, in un cammino difficile e personale, disposti a mettere in campo, oltre che la ragione, amore, passione e sentimento.

  2. Forse l’amore è un ossimoro : una campanula blu, in apparenza muta e con l’interno che canta, chiara come il giorno e immensa come la notte…

    Sorpreso dall’amore, proprio quando non osavo sperarvi e tuttavia umilmente speravo. Sorpreso per essermi innamorato e meravigliato di bere a questo calice, meravigliato di cadere nell’accordo musicale con il fiore, il giorno, la notte e il prato.

    E’ il canto del grande mistero della bellezza e della differenza sessuale che fa derivare tra le rive e gli orli della differenza ? In ogni caso, ogni differenza accresce l’altra e ogni cosa vive e si accresce dell’altro. Mistero della bellezza , sempre esposta all’inappetenza dei falsi innamorati e al crimine dei falsi amanti, alla distruzione da parte dei guardiani del regime dell’Ordine & della Trasgressione.

    ( Non sempre il dire della vita trova l’apertura in un essere o in un quasi-essere: vi sono delle porte definitivamente chiuse alla vita, alla lingua e alla parola della vita – cosa che può essere intesa come l’ordine fascista del circo, della bruttezza del lupanare e dell’assassinio contro cui occorre assolutamente entrare in guerra santa. Intelligenza militare dell’amore ?).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...