Il Collasso

Penso al destino della classe medio-bassa, alla quale appartengo. Una classe che è stata fondamentale per la definizione delle democrazie occidentali negli ultimi 50 anni, essendo una colonna dell’economia per la sua capacità di consumo. Il modello occidentale col suo welfare richiede una base di consumatori ampia. Questa base si sta contraendo spaventosamente, e nessuno dei provvedimenti del Governo Monti sembra voler ostacolare questa contrazione, al contrario sembra che ci sia il proposito di favorirla. Poiché la vasta circolazione dei beni materiali e immateriali è stata la risposta vincente al problema della gestione del risentimento sociale, è evidente come una forte contrazione del flusso genererà inevitabilmente un accumulo del potenziale di violenza. L’implosione della classe media è destinata a far collassare l’intero sistema. C’è bisogno di un pensiero nuovo.

Annunci

2 thoughts on “Il Collasso

  1. Leggi le intercettazioni tra i dranghetisti… parlano del potere della legge e dei politici come se ne parlava nei gruppi extraparlamentari degli anni Settanta… ci togliamo una soddisfazione… o sono dotati ormai di un pensiero politico che il #pisciaturoZambetti se lo sogna… e infatti piange… o il collasso è arrivato così in profondità che la ndrangheta è il segnale della fine di questa nazione. Siamo oltre la corruzione e la gestione dell’interesse per quanto illecito sia… siamo alla dissoluzione. Se discutono del potere della legge e il loro obiettivo è revocarlo significa che tra qualche anno dovremo chiedere il porto d’armi, ogni convivenza civile è in discussione… non solo il gioco più o meno democratico della rappresentanza…. siamo oltre… quello che i giornali pubblicheranno domani è pazzesco.

    1. Qui davvero occorrerebbe una rifondazione sistemica. Ma gli attori recitano parti consunte, e non sembra nemmeno esserci una piena consapevolezza dei pericoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...