Giardini e strade

Giardini e strade (Gärten und Strassen, trad.it di A. Iadicicco, Guanda 2008) è un diario di Ernst Jünger, scritto dall’aprile 1939 al luglio 1940. È la fase iniziale della guerra, sono i mesi del Blitzkrieg in Polonia e in Francia. Jünger, che aveva combattuto per anni sul fronte occidentale nel primo conflitto mondiale, viene richiamato, e assegnato ad una unità di seconda linea, che non sarà mai impegnata in combattimenti durante la travolgente avanzata fino a Parigi.

Continua a leggere