Riluttanza

https://www.facebook.com/brottof

RILUTTANZA, una poesia di Robert Frost nella traduzione di Franco De Poli per Guanda, 1961. L’ultima strofa è la mia epigrafe.

Fuori, tra i campi ed i boschi,
al di là delle mura ho camminato;
ho salito i colli della bella vista,
ho guardato il mondo, e sono ridisceso;
per la via maestra sono tornato a casa.
Ed ecco, tutto è finito.

Continua a leggere