Capitale

zab1.jpg

Al di là di ogni ragionamento e di ogni distinzione più o meno sottile, mi sembra che una verità sia evidente: non esiste e non è mai esistita alcuna società industriale in assenza di un’accumulazione del capitale. Anche le società del socialismo reale, in quanto si sono volute industriali, hanno dovuto passare attraverso la fase dell’accumulazione, realizzata con metodi schiavistici (vedi l’estrazione dell’oro in Siberia realizzata negli anni Trenta con mano d’opera forzata), e sono divenute società capitalistiche, differenti dalle occidentali solo per la natura statale del loro capitale. Ma la sostanza della società industriale è la stessa ovunque, come dimostrano gli attuali sviluppi cinesi e indiani. Dalla società industriale non si esce all’indietro. Così come una società agricola non è mai ritornata alla caccia-raccolta per una pura evoluzione o involuzione interna, così una società industriale non è mai tornata agricola. Anche per un semplice fatto di massa demografica. Ma la catastrofe è sempre possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...